Lago.

Sarà che mi piace il design, sarà che parlano molto di comunicazione, sarà la conversazione – sempre leggera nel senso migliore del termine – ma a me Design Conversations della Lago è piaciuto proprio.

Questa azienda di mobili di design, situata in Veneto, ha aperto il suo blog da poco più di un anno e, leggendo i vari post, l’impressione che si ha è di una moderna global company dove il dinamismo, la voglia di fare, l’intelligenza imprenditoriale e la creatività si trovano a operare in un contesto del tutto armonico ed equilibrato.

L’utilizzo degli strumenti di marketing dell’ascolto è vario e a mio avviso sempre piacevole, ma questo passa in secondo piano rispetto a un fattore che mi ha colpito in modo particolare: sul blog di Lago ci si dimentica di essere su un blog e si rimane sedotti dalle molteplici sfaccettature della vita in azienda rivelate dai post.

Credo che questo sia sintomo di due cose:

1. che il blog è scritto molto bene

2. che l’azienda ha molti argomenti di cui parlare

A me pare un bell’esempio di come lo spirito di un’azienda possa essere valorizzato attrerso le possibilità della rete.

Come sempre, le cose belle sembrano facili, invece sono sicuro che dietro questo blog c’è molto molto lavoro. Complimenti all’azienda e a chi scrive: Nicola Zago (web marketing manager) e Stefano Schiavo (Operations Manager).

[Insomma: quel bollino “con le orecchie” che si sono messi da soli, alla Lago, se lo meritano ampiamente].

Tag: , , , , , , , , ,

5 Risposte to “Lago.”

  1. Nicola Says:

    Che onore! grazie.

  2. max Says:

    grazie a te della visita! ciao,
    max

  3. Design Conversations » Blog Archive » Abbiamo le orecchie Says:

    […] queste non potevamo mancare. Anche Lago ha il bollino giallo. Grazie […]

  4. diva de zanet Says:

    mi interessa moltissimo il letto fluttua r. Purtroppo l’ho visto solo in catalogo. abito a Torino, dove posso vederlo “dal vivo”? Ho qualche perplessità sulla sua stabilità tenuto conto dei muri delle case d’oggi.
    Grazie per una vostra risposta. DDZ

  5. Nuovo libro sul comodino: Blog in azienda. « oh my marketing! Says:

    […] scoperto questo libro proprio su un blog aziendale (molto ben fatto a mio parere), e mi è venuta voglia di […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: