Ceramiche Refin.

Attraverso il suo laboratorio creativo – Design Tale Studio – l’emiliana Ceramiche Refin propone una piattaforma trasversale (web, eventi, pubblicazioni) con l’intento di

mettere in discussione le convenzioni e i preconcetti legati al prodotto ceramico, suggerendo nuove destinazioni d’uso ed elevandone il contenuto creativo e di design.

E lo fa, eccome se lo fa, commentando tutte le sue attività in diretta attraverso un blog che raccoglie interventi (spesso in video) di personaggi del calibro di Elio Fiorucci, Michele De Lucchi, Karim Rashid e altri, ospiti dell’evento Design on Stage tenutosi alla Triennale di Milano in Aprile (foto su flickr).

Sono presenti nel sito anche una sezione ecommerce e il link alla mostra MetaDesign, creata e organizzata dal DesignTaleStudio su Second Life.

Un approccio al web che mi è parso perfettamente integrato alle notevoli attività di questo creative lab, e che riflette bene la rilevanza dell’azienda, secondo gruppo ceramico d’Europa.

Tag: , , , , , ,

Una Risposta to “Ceramiche Refin.”

  1. Alberto Says:

    Ciao Massimo,
    seppur tardivamente ti ringrazio per averci considerato un’azienda con le orecchie! Gestire un blog è un grosso sforzo mentale prima ancora che operativo, e i tuoi complimenti ci hanno fatto molto piacere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: