Fiat (Grande Punto).

Un web reality show a puntate “maschi contro femmine” – auto bianca vs. auto nera – con vincitore finale decretato dal pubblico e “personaggio Virgilio” che cambia a ogni puntata, scelto tramite votazione online sulla base di provini autogirati in webcam.

Un blog che dà ampio spazio a iniziative user-generated come il concorso sticker lab o la street art al Motorshow, oltre che alle evoluzioni del reality di cui sopra, con blogroll da 62 link (da pinkstop a wheels ebay).

Un sito di prodotto scritto anche dagli utenti, con commenti aperti, votazioni di gradimento su ogni singolo contenuto, news da Fiat, dai Punto Club e direttamente dalla gente normale (per ora non utilizzato da nessuno).

Se non ho perso per strada qualcosa, questo è l’articolato progetto Fiat per il suo modello Grande Punto.

Lo sforzo messo in campo da Fiat per facilitare il dialogo è davvero notevole, e il risultato – secondo me – dimostra una bella declinazione di tanti approcci diversi (il reality, la serialità, gli eventi, il videomaking, il coinvolgimento dei club sul territorio…).

Il tutto, a poche settimane dal lancio, appare ben orchestrato (tre le agenzie coinvolte, arc leo burnett, hagakure e digital pr) e il motore 2.0 della Grande Punto gira bene.

Credo che, con lo sviluppo del web serial (le 4 agguerritissime ragazze stanno cercando di rifarsi della cocente sconfitta subita alla prima prova) l’impatto di Fiat Grande Punto non potrà che aumentare, portando sempre più notorietà e simpatia sulla media di casa Fiat.

Ancora una volta Fiat mostra la strada per la comunicazione in rete, lanciando la sfida sempre un po’ più in là, come è giusto che sia nell’ambiente iper-evolutivo della Rete.

Se due anni fa l’apertura di un blog per accompagnare il lancio di un’auto poteva essere “di rottura”, oggi c’è sicuramente bisogno di approcci più “allargati” come questo.

La rete, al pari dell’esistenza delle persone, non sta mai ferma. Come fermare, quindi, l’evoluzione degli atteggiamenti comunicativi?

Chiudo con le parole dei blogger di Punto, i quali – presentando il blog duepuntozero – fanno anche un dovuto accenno all’ispirazione contenuta nel nome (ovvia per qualcuno, ma non siamo tutti blogger…):

E’ da qualche anno ormai che in Fiat usiamo Internet per parlare di auto con le persone. Lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo con Fiat 500, con Bravo, vi abbiamo raccontato in diretta il Salone di Ginevra: adesso è il momento di Grande Punto.

Abbiamo chiamato questo sito “duePUNTOzero”, proprio in omaggio al Web 2.0 (leggi la definizione su Wikipedia). Web 2.0 è un termine che nasce in California qualche anno fa per merito dell’editore O’Reilly per identificare quell’enorme massa di conversazioni che avvengono su Internet. Ecco, è proprio questo che vorremmo fare con il sito di Grande Punto: una grande conversazione.

Una conversazione tra chi la macchina la fa (Fiat) e chi la usa (voi).

Tag: , ,

Una Risposta to “Fiat (Grande Punto).”

  1. marcomassarotto Says:

    Tx🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: