Manifesto.

Il marketing dell’ascolto: 7 punti per le aziende.

1.
La nostra azienda è cosciente che i mercati sono conversazioni, e che un buon marketing non può prescindere dal loro ascolto.
2.
Pratichiamo l’ascolto per mezzo di strumenti trasparenti e partecipativi, quali ad esempio i blog.
3.
L’ascolto, per la nostra azienda, va oltre la semplice trovata di marketing. E’ insito al nostro modo di gestire l’attività aziendale.
4.
Ci piace utilizzare il linguaggio dei nostri interlocutori, lasciando da parte ogni autoreferenzialità. Crediamo che uno stile di comunicazione diretto faciliti la circolazione delle buone idee, e anche dei buoni prodotti.
5.
Sappiamo che in ogni vera conversazione c’è il rischio di venir criticati. Nel caso, ci impegnamo a rispondere con argomentazioni corrette e veritiere.
6.
Le nostre campagne pubblicitarie sono un momento di scambio con i consumatori. Per questo mirano a creare complicità e coinvolgimento, evitando approcci imperativi.
7.
Rispettiamo la privacy di chiunque entri in contatto con la nostra azienda, trattando i dati sensibili secondo le leggi vigenti.

Torna alla pagina principale di Aziende con le Orecchie.

[Copyright: Alcuni diritti riservati. Riproduzione libera citando la fonte “Aziende con le Orecchie/Massimo Carraro”]

42 Risposte to “Manifesto.”

  1. Fiat (Bravo). « Says:

    […] si aggiunge quindi quella di iniziare l’avventura con una delle più interessanti campagne di marketing dell’ascolto realizzate finora, e non certo per uno sfizio o un esperimento, ma per il lancio di una nuova […]

  2. E’ nato Aziende con le Orecchie. « oh my marketing! Says:

    […] proposito, se avete notizia di aziende che fanno marketing così (io l’ho chiamato marketing dell’ascolto), mi fareste un grosso piacere se me lo segnalaste (citazione della fonte garantita […]

  3. BlogRassegna « La Scatola di Pandora Says:

    […] Aziende con le Orecchie. Un’idea di Massimo Carraro, raccoglie le aziende che stanno intraprendendo iniziative di Marketing dell’ascolto, ulteriori informazioni nel manifesto. […]

  4. http://legattediviaplinio.blogspot.com/2007/09/nasce-aziende-con-le-orecchie.html Says:

    […]Nasce aziende con le orecchie.

    Blog/directory, creato da Massimo Carraro, che raccoglie case history di aziende italiane che hanno avuto il coraggio di buttarsi nella mischia, scendere dal piedistallo ed ascoltare il mercato attraverso il web.[…]

  5. Comunicazione di servizio. Le vostre richieste. « Says:

    […] aziende che ritengono di “avere le orecchie” secondo quanto indicato nel manifesto del maketing dell’ascolto, se lo desiderano, possono liberamente “fregiarsi del titolo” e integrare il bollino […]

  6. Lago. « Says:

    […] degli strumenti di marketing dell’ascolto è vario e a mio avviso sempre piacevole, ma questo passa in secondo piano rispetto a un fattore […]

  7. I blog aziendali in Italia. « oh my marketing! Says:

    […] recensioni). I nomi spaziano da Fiat in giù, e anche questo mi pare ottimo: l’attitudine al marketing dell’ascolto non ha nulla a che vedere con le […]

  8. Valcucine. « Says:

    […] Dall’est, un produttore di cucine molto ben posizionato sui mercati si apre al marketing dell’ascolto con un blog che riprende il nome dell’azienda Valcucine in chiave “eco”: […]

  9. Il Piccolo. « Says:

    […] e vendita di arredamento di interni, con IlPiccoloD+ Interior Furnishing Blog, strumento di marketing dell’ascolto di una società milanese operante nel settore da più trent’anni: Il Piccolo di […]

  10. Quando un cliente apre un corporate blog. « oh my marketing! Says:

    […] la prima volta da quando mi interesso di marketing dell’ascolto (o della conversazione, se preferite), ho la fortuna di vedere un’azienda interessarsi […]

  11. Fujitsu-Siemens Italia. « Says:

    […] in questo ambiente ipertecnologico, io ho visto delle orecchie all’ascolto e questa è sempre una notizia […]

  12. Il wiki dei corporate bloggers italiani. « oh my marketing! Says:

    […] sviluppo della directory online Aziende con le Orecchie (il sito delle aziende italiane che fanno marketing dell’ascolto ecc […]

  13. Aziende con le Orecchie ancora nelle news. « oh my marketing! Says:

    […] riporta anche il manifesto del Marketing dell’Ascolto (7 punti per le aziende), cioè il cluetrain all’amatriciana che mi sono inventato […]

  14. Anche io nel mio piccolo. « oh my marketing! Says:

    […] io nel mio piccolo. Ho scritto un manifesto (il marketing dell’ascolto, per Aziende con le Orecchie). Vediamo se regge il confronto con quello, bellissimo, dei Ninja. Ho […]

  15. Non siamo un’agenzia di web marketing 2.0, ma di advertising-non-totalmente-rincoglionito. at Monkey Business Says:

    […] approcci più innovativi, nel pieno rispetto del prosumer e sempre secondo i principi contenuti del marketing dell’ascolto” è la risposta che “infiliamo” nel DNA di ogni nuovo progetto da un annetto a […]

  16. marketing di frontiera « il rebis Says:

    […] volentieri Massimo Carraro, che pratica e teorizza il marketing dell’ascolto (qui un’idea), ma io leggo […]

  17. Gio Says:

    Mi permetto un appunto, non “comunicazioni”, ma NARRAZIONI, che contengono anche le comunicazioni, i dialoghi, le descrizioni, un MONDO insomma… no?

  18. Creatività e premi creativi. C’azzeccano ancora? « oh my marketing! Says:

    […] non convenzionale” ed. Sole 24 Ore), e ha finito per creare un caso-scuola di marketing dell’ascolto? Non è creatività questa? O siamo noi “creativi” a non esserlo abbastanza da […]

  19. Panini (Comix). « Says:

    […] La Panini, nella sua community online “Se fa ridere è comix” ci fa vedere un bel modo di intrattenere un rapporto con i suoi giovani consumatori (ma sarebbe più corretto chiamarli prosumatori, cioè consumatori che producono contenuti), fatto di attenzione e ascolto. […]

  20. Chi sono? « oh my marketing! Says:

    […] le Orecchie, la directory che tutte le settimane aggiunge almeno una azienda italiana attiva nel marketing dell’ascolto. Siamo a quota 71, e fatico a star dietro alle nuove inziative. Il bollino qui sotto è per coloro […]

  21. E ora qualcosa di estremamente sgradevole. « oh my marketing! Says:

    […] marketing dell’ascolto ha ancora molta strada da […]

  22. Chi sono i corporate bloggers in Italia? Un wiki. « oh my marketing! Says:

    […] fa, lavorando su Aziende con le Orecchie (la directory di tutte le aziende italiane attive nel marketing dell’ascolto, cioè corporate blog, user-generated content ecc), mi è venuta l’idea di “fare la […]

  23. Massimo Carraro keywords. « oh my marketing! Says:

    […] italiane che praticano il marketing dell’ascolto, cioè corporate blogs, social network ecc. (qui il […]

  24. Fabrizio Olati Says:

    Veramente interessante. Ho cambiato azienda da poco, sono ancora nel campo fieristico e mi occupo di comunicazione. L’idea è di fare proprio quello di cui si parla in questo blog.
    Spero entro breve di entrare a far parte del wiki di genteconleorecchie.
    Ciao.

  25. Vodafone. « Aziende con le Orecchie Says:

    […] uno dei progetti di marketing dell’ascolto più ricchi – e questo, fino a prova contraria, è già un segno di impegno, di investimento […]

  26. Come si può dire una cosa così? « oh my marketing! Says:

    […] Come si può dire una cosa così? By max Come si può dire quando una persona che vedi al lavoro tutti i giorni impegnarsi dal mattino fino a sera tardi, impegnato a lanciare il suo business via Skype in tutto il mondo dalla scrivania accanto alla tua, come si può dire quella cosa che provi quando ti dice che ha vinto un concorso internazionale, con una tecnologia del tutto nuova, che nel weekend sarà in Germania con il socio americano (che lavora in Olanda) a ritirare il premio, e la settimana prossima vorrebbe lavorare insieme a un progetto di marketing dell’ascolto? […]

  27. Desmostop? « oh my marketing! Says:

    […] By max Il blog Ducati, fulcro di una bella strategia di marketing dell’ascolto, è scomparso. Oltre agli auguri di buone feste, il nulla: sparito l’archivio, spariti tutti […]

  28. Ho letto “Time to rethink yout corporate blogging ideas”. « oh my marketing! Says:

    […] miei due cents: se concordo pienamente con il suggerimento di inserire il blog in una strategia di ascolto e di partecipazione più ampia (social network, condivisione, conversazioni) – non sono tanto […]

  29. Blog. (Dal libro). « oh my marketing! Says:

    […] “strumento abilitante”, niente di meno ma neanche niente di più. Un protagonista del Marketing dell’Ascolto talvolta sopravvalutato e spesso lasciato solo, a ricoprire un ruolo più grande di […]

  30. Dal Blog dei Corporate Bloggers Italiani, il Badge del Marketing dell’ascolto | Buzzes about e commerce, social shopping, strategic internet marketing Says:

    […] semplice Badge consente alle aziende di far conoscere il Manifesto delle aziende che praticano marketing dell’ascolto e della relazione. Il blog dei coporate bloggers […]

  31. Open source (dal libro). « oh my marketing! Says:

    […] voce, nell’ambito del marketing dell’ascolto, ha due possibili interpretazioni: la prima riguarda le basi storiche di questo movimento […]

  32. La posta, il pensionato, il web design e il marketing dell’ascolto. « oh my marketing! Says:

    […] che cerca qual è il pulsante per prenotare la coda dove si pagano i bollettini per capire che il marketing dell’ascolto ha così tanta ma così tanta strada daventi a sé… (e siccome il pulsante giusto non […]

  33. Mercedes-benz Italia. « Aziende con le Orecchie Says:

    […] alla conversazione da parte di un brand autorevole, e per l’indiretto beneficio che trae il marketing dell’ascolto dalla presenza di un così autorevole […]

  34. E la pubblicità? E’ servita. at Monkey Business Says:

    […] report della mattinata l’ho già pubblicato su Oh my marketing! mentre qui si possono vedere le slides di Giuliano […]

  35. Massimo Carraro (non quello famoso, l’altro). « oh my marketing! Says:

    […] con le Orecchie Il blog sulle aziende italiane che praticano il marketing dell’ascolto (90 casi, dal 2007 ad […]

  36. La pubblicità nell’era del marketing dell’ascolto. (Dal libro). « oh my marketing! Says:

    […] questo proposito, nel manifesto del marketing dell’ascolto ho inserito un riferimento diretto ed esplicito, che non rinnega la pubblicità, ma prova appunto a […]

  37. (Dal libro) Imparare oggi le lingue di domani. « oh my marketing! Says:

    […] sono molte le “best practice” di riferimento per chi si avvicina al marketing dell’ascolto, però sono […]

  38. E la pubblicità? E’ servita. « Monkey Business Milano Says:

    […] report della mattinata l’ho già pubblicato su Oh my marketing! mentre qui si possono vedere le slides di Giuliano […]

  39. Non siamo un’agenzia di web marketing 2.0, ma di advertising-non-totalmente-rincoglionito. « Monkey Business Milano Says:

    […] approcci più innovativi, nel pieno rispetto del prosumer e sempre secondo i principi contenuti nel manifesto del marketing dell’ascolto” è la risposta che “infiliamo” nel DNA di ogni nuovo progetto da un annetto a […]

  40. Noi comunichiamo l’Oriente con passione, partecipa anche tu. | Il Taccuino Orientale - Blog di Diwali Store Says:

    […] azienda con le orecchie.Questo badge è presente poiché Diwali Store si identifica e condivide il manifesto delle aziende che fanno marketing della relazione efficace iniziativa creata e promossa da Massimo Carraro nel suo blog Aziende con le orecchie. […]

  41. I libri sono cambiati, come cambia l’editore? | brainlink Says:

    […] questo quadro l’editore deve in primo luogo porsi in ascolto, utilizzando gli stessi strumenti a disposizione dei lettori. Con la consapevolezza che, una volta […]

  42. Il marketing dell’ascolto « Comunicazione e Media Says:

    […] postando un manifesto, quello del marketing dell’ascolto, 7 punti chiave tratti dal sito “Aziende con le Orecchie” di Massimo Carraro, attraverso il si evidenzia la necessità di un cambiamento culturale e di […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: